3.3 Valutazione

E’ un indispensabile strumento di garanzia necessaria alla trasparenza e alla qualità del Governo. Essa è prassi ormai consolidata e unica strada praticabile per promuovere quelle che si sono dimostrate le soluzioni migliori e sostenere le scelte per una corretta allocazione delle risorse. Sono convinta che i risultati della valutazione debbano essere parte sostanziale delle discussioni alla base delle scelte nel nostro Ateneo. I meccanismi di valutazione dovranno essere incentivati nella consapevolezza che solo l’evidenziazione dei punti di forza e di quelli di debolezza permette una programmazione incisiva. I team a progetto saranno coinvolti nella preparazione di una proposta condivisa relativa alla valutazione del personale TA e alla stesura del regolamento sugli scatti del personale docente previsto dalla 240/10.

Nella mia azione di governo il Sistema della Valutazione sarà prioritario e privilegiato e avrà come obiettivi quello di contrastare la dispersione delle risorse e le frammentazioni eccessive, aumentare la capacità decisionale e l’operatività a tutti i livelli. Tutto questo senza mai dimenticare l’importanza culturale di situazioni particolari che storicamente hanno dato e danno valore al nostro Ateneo, anche se non fanno, apparentemente, “mercato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Progetto Unica